• Pubblicata il:
  • Autore: Valerio
  • Categoria: Racconti etero
  • Pubblicata il:
  • Autore: Valerio
  • Categoria: Racconti etero

Voglia in Maschera parte 3

E c'è lo dici solo adesso, perché non ce la presenti ecc ecc furono solo alcune delle risposte più cortesi che uscirono quando dalla vetrata del bar vediamo arrivare una golf Volkswagen nuova fiammante che richiama tutti con un colpo di clacson alla vecchia. Ci giriamo tutti per guardare la scena e poco dopo che nessuno usciva dal bar vediamo scendere dalla macchina la conducente, a prima vista una ragazza normale, vestita e truccata molto bene , stilosa, capello lungo in piega con look da segretaria grazie alla montatura generosa degl occhiali. Sembra alquanto scocciata ed entra furiosamente nel bar dove siamo , dirigendosi proprio al nostro tavolo. "Mai una cazzo di volta che ti trovo puntuale e sobrio!" esordi così, "eh ma sai, stavamo facendo quattro chiacchere suh come sta anfando l'econopia..", "smetti di parlare coglione che sei già così ubraico alle sette di sera che manco si capisce quasi che stai intonando la nostra lingua, anzichè quel blaterio inutile!". Sbam proprio , blastato così. Scoppiamo a ridere non fragorosamente, di più. A vederla da fuori non m'aveva detto niente , una come tante ma da vicino notavi quanto fosse tostarella la ragazzetta. La classica ragazza castana chiaro, capello lungo, musetto da cerbiattina col naso un filo a punta e lentiggini fini fini, che tutta messa in tiro aveva la sua porca figura. Dalla maglietta si notavano anche due cose importanti: un pancino da vita stretta gradevole e due belle tette anche se aiutate dal reggiseno a balconcino sembravano una terza naturale coppa generosa però, quindi eravam tutti assorti a spogliarla con gl'occhi ed a pensare le peggio cose su di lei mentre lei cazziava Mirko. Dopo alcuni minuti lo prese per un braccio tirandolo per andare, perchè spiegandoci avevano una cena a casa dei genitori per cui erano ovviamente in ritardo.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!