La dipendente e il trans

cia a tutti, la scorsa settimana sono riuscito a far scopare la mia dipendente da un trans è un po di tempo che quando ho l'occasione scopo la mia dipendente, lei si lamentava spesso che suo marito la scopa poco e male, diceva sempre che a letto lui la scopava per 2/3 minuti, sborrava, e alei rimaneva a bocca asciutta, un po alla volta io, invece tra baci e palpate sono riuscito ad abbassarle i pantaloni e le mutande e nel mezzo di bacio appassionante tenendola appoggiata al muro le ho infilato il cazzo nella passera, e che passera stretta che ha, lei se ne è accorta solo dopo qualche minuto, pensava fossero le dita ma vedendomi con le mie mani sulle sue braccia capì che la stavo chiavando, arrabbiata si ferma e mi allontana ma io le dissi che ormai l'avevo violata e che l'avrei scopata ancora, lei non voleva ma io la presi di forza e messa su un bancone alla pecorina le schiaffai dentro il cazzo violentemente, lei non voleva a quando sentì che era tutto dentro disse che le piaceva, con il tempo visto che le piace vedere foto di trans con il cazzo enorme la convinsi a rispondere ad un annuncio, solo per vedere, lei non voleva ma io insistii e andammo, entrati lei aveva paura, ma io la tranquillizai, dopo un poco convinta che il trans sarebbe stato solo presente e non partecipe cominciammo a spogliarci, io la vedevo che guardava la nerchia con stupore, già il trans molto femminile e bello aveva un cazzo di oltre 25 cm, nero e con una cappella magnifica, cominciai a baciarla e a leccarla, poi mi misi sotto e lei si calò sul mio cazzo e cominciava a toccare il cazzo del trans, ad un certo punto dissi a motti al trans di andare dietro, sfilai il cazzo mio e tenendola ferma il trans appoggiò il suo arnese alla fica, lei urlava e quasi piangeva, non voleva prenderlo tanto era grosso, pian piano lui entra e più entrava e più si calmava, dopo 5 minuti che la scopava lei era alle stelle e appenna ci accorgemmo che stava venendo io cominciai a tenerla forte e il trans sfilò il cazzo dalla passera e lo diresse nel culo, non vi dico le urla e i pianti di dolore, faceva ditutto per togliersi dalla morsa ma dopo qualche minuto si lasciò andare, ormai lo aveva dentro nel culo fino alle palle, il trans comincia a pompare di brutto e si vedeva che gli piaceva, stantuffava come un'infoiato, dopo un po aumentò il ritmo fino a quando non sborrò dentro al culo di lei, alla fine esausta e sanguinante si lavò e vestendoci mi copriva di insulti ma io ero felice lo stesso, le avevo fatto provare un cazzo grosso come il suo polso.

Vota la storia:




24/11/2005 16:02

FAINA

ALLA GRANDE AMICO

23/11/2005 17:02

stefano

evito... sono 1 signore di fronte a tanta pokezza dell'essere umano.

18/11/2005 18:03

nico65

io non sono trans, pero' se vuoi potresti dire a quella porcona della tua dipendente che se vuole la posso fare godere alla stessa maniera.

17/12/2005 19:43

Caronte

Invoco per un uomo sofferente come Fucker la fine dell'accanimento terapeutico.... spegnete le macchine che lo tengono in vita e affidiamo la sua anima (ammesso che ne abbia una, e se l'ha è sicuramente piccola sdrucita e lurida) alle braccia della morte...... almeno avrà pace !

17/11/2005 18:07

raskal1

io concordo con le persone che ti hanno risposto ma se vuoi la prossima volta la tua dipendente portala da me che la posso soddisfare anche meglio di un trans!!!!!!!!!!!!

14/12/2005 02:41

COSENTINO

VIVA I TRANS AMICI!!IO HO 18 ANNI E CI VADO SEMPRE...E' BELLISSIMO FARSI INCULARE DA UN TRANS!!!LUNGA VITA AI TRANS

14/12/2005 02:40

MARCO

BELLISSIMA

14/04/2006 14:27

suka

suka

13/11/2005 14:56

stefano

coglione ti a scopato anche a te

07/12/2006 19:18

GRILLO

APPARTE CHE CAZZO HAI DA VANTARTI LO SAI SOLO TE!!!!MA POI......LA CHIAVI E LEI PENSAVA FOSSE UN DITO????????????' MA CHE HAI UNO SPAGHETTO AL POSTO DEL CAZZO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!DI SICURO AL POSTO DEL CERVELLO MAVVAIAAAA!!!GRULLO

05/11/2005 04:35

Stikaz

Dunque questa era una tua dipendente? Toglimi una curiosità: la tua azienda è specializzata nella produzione di grammatiche per i licei? Ad ogni modo, come ha già detto chi mi ha preceduto, complimenti per le dimensioni del fallo: le stesse di un dito!

04/11/2005 18:33

lothar

be'pippo cosa pretendi?uno che scrive roba simile..........

04/11/2005 10:05

craven

povero idiota.....chissà come la soddisfi...................

03/11/2005 22:25

pippo

complimenti per l'uso della lingua...soprattutto i tempi...

03/11/2005 20:18

fucker

grosso non ce l ha di sicuro, glielo infila e per qualcjhe minuto lei crede ancora che sia il dito... e poi, farla scopare da un trans, che uomo di merda...

03/11/2005 20:17

MARCO

AHAHAHA,KONKORDO KON MAGELLANO!PIKKOLO PIKKOLO KOME LE DITA....AHAHAH,MA SE IL MARITO DI LEI NON LA SODDISFAVA KISSA TU KE NN SI è NEMMENO AKKORTA KE CE LAVEVI DENTRO!!!!!!!!!AHAHAHHAHAHA,NON SMETTO PIU DI RIDERE........AHAHAH,KE KOGLIONE!!!!!!!!

03/11/2005 18:15

Magellano

Mi sa che l'autore di questa storia tiene un fallo, piccolo piccolo, come piccolo è il suo micro encefalo

03/11/2005 15:13

fucker

certo che ci vuole del sadismo, che schifo...

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!